Politica / Regione

Commenta Stampa

Nappi e Romano su Consorzio rifiuti Benevento


Nappi e Romano su Consorzio rifiuti Benevento
31/10/2011, 09:10

La Giunta regionale della Campania, su proposta degli assessori al Lavoro Severino Nappi e all’Ambiente Giovanni Romano ha approvato una delibera per l’utilizzo dei dipendenti del Consorzio rifiuti del Bacino di Benevento.

I lavoratori, che sono senza salario da 14 mesi e si sono visti negare la cassa integrazione dopo una sentenza del Consiglio di Stato, verranno impegnati in un progetto di potenziamento della raccolta differenziata nella provincia di Benevento, per i Comuni che non superano la percentuale del 35%.

“In appena due mesi – sottolinea l’assessore Nappi – da quando la Regione Campania ha preso in carico la situazione, abbiamo incontrato parti sociali ed enti interessati, individuata una proposta, elaborato e condiviso un progetto esecutivo. Oggi adottiamo la soluzione. E’ un buon esempio di politica concreta e di collaborazione istituzionale.”

“Prosegue – aggiunge l’assessore Romano – l’impegno concreto della Regione Campania per elevare, con la collaborazione delle amministrazioni locali, la percentuale di raccolta differenziata. E’ di particolare significato altresì che questa azione si traduca anche in una importante risposta occupazionale ai lavoratori in attesa.”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©