Politica / Regione

Commenta Stampa

Nappi su risorse aggiuntive per bando Minimi termini


Nappi su risorse aggiuntive per bando Minimi termini
05/08/2011, 17:08

“La necessità di incrementare le risorse per gli incentivi all’assunzione attraverso il bando <Minimi termini> è il segnale dell’apprezzamento e del successo delle nuove politiche del Lavoro messe in campo dalla Regione Campania”.

Così l’assessore al Lavoro Severino Nappi commenta la decisione assunta dalla Giunta regionale.

“A distanza di soli cinque mesi dalla pubblicazione del bando – sottolinea - tutte le risorse originariamente stanziate, pari a 2 milioni di euro, sono già state assegnate.

“E’ da segnalare che l’avviso denominato “Minimi termini”, contenuto nel piano di azione “Campania al Lavoro!”, prevede un incentivo di 5mila euro alle aziende che trasformano contratti atipici in contratti a tempo indeterminato. Nel successo di un intervento di questo tipo, si ritrova il senso di una politica attenta al sistema produttivo campano, fatto soprattutto da piccole e piccolissime imprese, che ritrova fiducia nel sostegno pubblico, tanto da puntare sul contratto di lavoro a tempo indeterminato, pure in un momento difficile come questo”, conclude Nappi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©