Politica / Politica

Commenta Stampa

Nasce "Alternativa Futura per l'Italia"


Nasce 'Alternativa Futura per l'Italia'
27/02/2012, 10:02

Gettare le basi per la costituzione di una nuova classe politica. E' quanto promettono di fare alcuni giovani che a Sassari nel corso di una conferenza stampa svolta venerdì scorso, hanno illustrato i punti cardine di "A.F.I. - Alternativa Futura per l'Italia".
L'associazione presieduta da Pietro Serra in collaborazione con Emanuele Canu e Gianluca Picus, può contare nuclei in diverse Regioni: Abruzzo, Calabria, Campania, Lazio, Sardegna e Veneto. Mentre in altre Regioni quali la Liguria, Lombardia, Molise, Puglia, Sicilia, Toscana e Umbria si lavora per la costituzione di nuove cellule.
L'organizzazione che nasce sulle orme di "Civiltà Futura", è divisa in 3 nuclei principali, ciascuno dei quali avrà compiti diversi. La sezione Giovanissimi (15-17 anni) con primo nucleo nazionale a Sassari coordinato da Massimo Rizzu, svolgerà attività sociali e ricreative quali escursioni, spettacoli, incontri, proiezioni di documenti e gite; ma anche iniziative contro la dispersione scolastica. Il nucleo Giovani (18-29 anni) avrà il compito di favorire la partecipazione alla vita politica in collaborazione con gli Adulti (30+) che attueranno diverse iniziative culturali quali seminari, meeting e dibattiti pubblici. Le sezioni Universitaria e Politica avranno invece il compito di lavorare alla costituzione delle liste elettorali.
«Usciamo fuori dalle logiche di partito e corriamo soli verso la meta prefissata - spiega il Presidente, Pietro Serra - Consci della sfida che si pone dinnanzi a noi, la determinazione e i risultati ottenuti ci ripagheranno ogni sforzo».
A livello nazionale l'associazione collabora con il movimento "Emergenza Sismica Italia" che pubblica nel sito di "A.F.I." notizie riguardanti gli eventi sismici in Italia e nel mondo, ma anche dettagli e consigli alla popolazione su come comportarsi prima, durante e dopo un evento sismico.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©