Politica / Politica

Commenta Stampa

Nasce Fli a San giorgio a Cremano


Nasce Fli a San giorgio a Cremano
05/03/2012, 10:03

“Il coordinatore provinciale Pietro Diodato mi ha chiesto di occuparmi del partito a San Giorgio a Cremano in questo delicatissimo momento per la città con le elezioni alle porte. In qualità di delegato del commissario cittadino della federazione Avv. Raffaele Di Monda e, come responsabile del primo ed unico circolo territoriale della città, ho deciso di accettare la sfida. Ciò anche memore della disponibilità che dimostrò Gianfranco Fini quando io ero consigliere rispondendomi subito con i fatti e non con le promesse quando gli chiesi di istituire il Poliziotto di Quartiere nella nostra città, ora apprezzata realtà grazie a lui".


E' quanto dichiara Antonio Pannico, già dirigente nazionale de la Destra di Storace e oggi neo vice commissario Fli di San Giorgio a Cremano, comune a breve andrà alle urne.

"Tengo a precisare - aggiunge - che quanto è stato scritto in passato riguardo Futuro e Libertà a San Giorgio a Cremano è del tutto privo di fondamenti e di basi ed il sottoscritto smentisce tutto compreso qualsiasi alleanza con gli attuali candidati a sindaco o trattativa ai fini elettorali".

"Futuro e Libertà per San Giorgio a Cremano - ricorda Pannico - ha un programma originale ed innovativo che presenteremo presto alla cittadinanza ed analizzerò bene in questi giorni se questo potrà essere fatto proprio da qualcuno dei candidati a sindaco che hanno già avanzato la propria candidatura. Non è escluso pertanto che presenteremo un nostro candidato a Sindaco chiedendo l’alleanza col terzo polo, col mondo delle liste civiche o con quanti vorranno aderire al nostro programma senza preclusione alcuna".

"Chiedo infine - conclude - a tutti i cittadini che hanno volontà di fare qualcosa di buono per la nostra città, di collaborare con noi o che intendano candidarsi, di contattarmi di persona o anche tramite il mio profilo Facebook”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©