Politica / Parlamento

Commenta Stampa

NEL DL ANTICRISI ANCHE NORME PER BLOCCARE SVILUPPO ECONOMICO DA EXTRACOMUNITARI


NEL DL ANTICRISI ANCHE NORME PER BLOCCARE SVILUPPO ECONOMICO DA EXTRACOMUNITARI
09/01/2009, 16:01

 "Sono norme razziste, discriminatorie e prive di buon senso, che fanno pagare agli immigrati la crisi e che avranno l'effetto di alimentare la clandestinita' e l'insicurezza. Il risultato e' che avremo un paese piu' povero e meno civile". Lo dichiara la capogruppo del Pd nella commissione Affari sociali della Camera, Livia Turco, commentando l'emendamento leghista al decreto anticrisi che ha ottenuto il parere favorevole del governo e dei relatori, che obbliga gli immigrati che aprono una partita Iva a fare una fideiussione di 10 mila euro e a pagare una tassa di 50 euro per il rilascio e per il rinnovo del permesso di soggiorno.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©