Politica / Regione

Commenta Stampa

"Sono allibito da quanto dichiarato da Amendola"

Nespoli risponde alle dichiarazioni di Amendola


Nespoli risponde alle dichiarazioni di Amendola
15/10/2010, 17:10

Il Sindaco di Afragola, Vincenzo Nespoli, risponde alle dichiarazioni fatte dal segretario regionale del Partito democratico, Amendola:  “Sono allibito da quanto dichiarato dal segretario regionale del Pd. Capisco la necessità di partito di volere appoggiare le farneticazioni del Sindaco di Napoli ma, lo inviterei a chiarire quali sono gli elementi sulla base dei quali ritiene che la camorra, oggi, sia di casa al Comune di Afragola. Forse il segretario regionale del Pd nel tentativo di far dimenticare gli oltre dieci anni di cattiva gestione del loro operato, con le conseguenze che oggi sono evidenti a tutti, spera che i cittadini dimentichino i gravi danni che hanno arrecato, anche d’immagine, alla Città di Afragola, basti ricordare l'ex presidente afragolese Bassolino. Voglio ricordare al segretario del Pd che la passata Amministrazione, di Centro Sinistra, fu sciolta dal Consiglio dei Ministri per infiltrazioni camorristiche. Stiamo comunque valutando, per salvaguardare l’immagine e la dignità della nostra Città, le eventuali azioni da intraprendere nei confronti, di chi, con tanta leggerezza afferma o fa intendere faziosamente, cose prive di ogni benché minimo fondamento”.

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©