Politica / Politica

Commenta Stampa

Il leader Sel ribadisce l’inconciliabilità con il Professore

Nichi Vendola : “Bersani, nessun accordo con Monti”


Nichi Vendola : “Bersani, nessun accordo con Monti”
06/02/2013, 12:36

ROMA - Vendola avverte: il segretario del Pd non deve rompere le alleanze, con Monti non ci può essere alcuna conciliazione.
“Spero che Bersani non si voglia assumere la responsabilità di rompere l'alleanza del centrosinistra”, ha detto il leader di Sel.
A margine del convegno al Piccolo Eliseo, il presidente della Regione Puglia ha così spiegato : “Bersani ha fatto riferimento al tema pregiudiziali dei programmi e nei fatti quelli di Monti e del centrosinistra sono inconciliabili”- ed aggiunge- “Non c'é alcun accordo Bersani - Monti. C'é la possibilità e il dovere di interloquire sulla riforma dello Stato”.
E su Monti ed i diritti civili, commenta: “Il Professore farfuglia mentre in altri Paesi, dalla Gran Bretagna alla Francia e agli Usa, aprono con coraggio al vento pulito dei diritti di libertà”, ironizza Vendola, e controbatte : “Italia deve uscire dal Medioevo”.
Intanto, Bersani risponde alle opportunità di incontro post voto tra centristi, Vendola e le varie inconciliabilità, in un’intervista a “Radio Anch’io” dichiara :  “Basta leggere la carta d'intenti del centrosinistra: a contrasto di posizioni populiste abbiamo un' apertura a forze europeiste e costituzionali. Poi certo la convergenza si fa alla prova dei programmi. Vendola non ha partecipato alla fase difficile di sostegno al governo Monti, c’è un punto di vista che non sempre collima con il nostro ma sugli elementi di fondo ci capiamo e sappiamo che l' avversario principale è il berlusconismo e il leghismo".
E continua: “Il Pd è alternativo a Berlusconi e alla Lega, chiedo il 51 per cento ma lo userò come il 49 e quindi sono disponibilissimo a discutere con Monti, vedremo se fare riforme o governo. Non mi sono mai mosso da questa formula, forse il timing di ieri, visto che ero a Berlino, ha dato più enfasi”, chiarendo la sua attuale posizione.

 

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©