Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Si presenterà alle primarie quale candidato centrosinistra

Nichi Vendola ha ufficializzato la propria discesa in campo


Nichi Vendola ha ufficializzato la propria discesa in campo
02/10/2012, 13:25

ROMA -   Ha  annunciato,  oggi,  che si presenterà alle primarie quale  candidato premier del centrosinistra. Il presidente della Puglia e leader di Sinistra ecologia e libertà Nichi Vendola (nella foto) ha così ufficializzato la propria discesa in campo: "Per scacciare il fantasma del Monti bis e trasformare le primarie da ennesima faida di partito a occasione di svolta per il Paese, ci vediamo al Mav di Ercolano, sabato 6 ottobre alle 18. Accetto la sfida: per vincerla", ha scritto  Vendola in un messaggio sul proprio sito Internet. La candidatura del leader di Sel alle primarie - che dovrebbero tenersi a fine novembre - va così ad aggiungersi a quelle del leader del Pd Pier Luigi Bersani, del sindaco di Firenze Matteo Renzi e di alcuni altri esponenti democratici. Vendola, che prima delle dimissioni del governo Berlusconi aveva chiesto ripetutamente di tenere le primarie ed era considerato lo sfidante principale di Bersani, è oggi considerato il terzo candidato nei sondaggi, dopo il leader democratico e Renzi, come indica anche una recente rilevazione Swg che gli assegna il 14%.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©