Politica / Regione

Commenta Stampa

Parte l'era del dopo Cosentino

Nitto Palma commissario del PDL in Campania


.

Nitto Palma commissario del PDL in Campania
25/01/2012, 13:01

NAPOLI – Alla fine è passata la linea romana sull’avvicendamento al vertice del Popolo delle Libertà campano. Berlusconi ha deciso: sarà l’ex Guardasigilli Nitto Palma a traghettare il partito in Campania verso i congressi, e a dare un’impronta diversa a quelle colpe che nessuno può provare con indiscutibile veridicità. Il dopo Cosentino, figura discussa, osannata e lapidata allo stesso tempo, inizia proprio col diktat del cavaliere di Arcore che ha chiesto a Palma “coesione, ramificazione e valorizzazione” di una compagine politica che, per quanto se ne possa dire, resta la prima nel Paese. In questo senso Palma, che sarà venerdì a Napoli ad ufficializzare il suo ruolo davanti ai vertici del partito in Campana, ha fatto già sapere che lavorerà in stretta sinergia con l’ex coordinatore, per il quale ha avuto parole di elogio. Appena è stata diramata la notizia sulla nomina di Nitto Palma una pioggia di dichiarazioni ha invaso le agenzie ed il web, tutte con il comune denominatore dell’ottimismo e della fiducia nei confronti dell’ex magistrato.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©