Politica / Parlamento

Commenta Stampa

NO CAV DAY, FASCICOLO APERTO IN PROCURA


NO CAV DAY, FASCICOLO APERTO IN PROCURA
13/07/2008, 09:07

 

La procura di Roma ha aperto un fascicolo dopo la manifestazione dell’8 luglio scorso, il cosiddetto “No Cav Day” in piazza Navona. Per ora non ci sono ipotesi di reato, ma al vaglio del procuratore Giovanni Ferrara, ci sono alcuni filmati degli interventi: di Sabina Guzzanti per esempio, e di Beppe Grillo.

Gli inquirenti dovranno valutare se siano configurabili ipotesi penalmente rilevanti per i riferimenti fatti nei confronti del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, di Benedetto XVI. E c’è inoltre il bersagliato ministro Mara Carfagna.

Sarà poi il ministro della Giustizia a dover autorizzare, secondo quanto previsto dall’articolo 290 del codice di procedura penale, lo svolgimento delle indagini.

Antonio Di Pietro, intanto, è in rotta di collisione con il Pd.

Il leader di Montenero di Bisaccia rivendica “una, cento, mille piazze”, spezzando così i propositi veltroniani sul modo di fare opposizione.
 

Commenta Stampa
di Giulio d'Andrea
Riproduzione riservata ©