Politica / Politica

Commenta Stampa

All'indomani del raid contro i tifosi inglesi in un pub

“No web come fogna”, Riccardi interviene su violenza ultrà


“No web come fogna”, Riccardi  interviene su violenza ultrà
23/11/2012, 10:01

ROMA  - Andrea Riccardi (nella foto), ministro della Cooperazione,  intervenendo sulla violenza ultrà a Roma, ha detto :  "Abbiamo gli strumenti per impedire che internet diventi una fogna della propaganda e dell'odio neonazista". Il ministro ha poi aggiunto:

"Sono rimasto impressionato  dai siti neonazisti che sono una seminagione di odio contro la comunità ebraica. C'é qualcosa di preoccupante, anche se è evidente che il terrorismo islamico è più temibile. Tutta questa propaganda può attirare - ha concluso Riccardi - qualche matto che può fare delle stupidaggini".

"Juden Tottenham, juden Tottenham": questo il coro che la Curva Nord dello stadio Olimpico, occupata dallo zoccolo duro del tifo della Lazio, ha intonato in serata intorno al 10' del primo tempo del match di Europa League tra biancocelesti e Tottenham. Qualche minuto più tardi nello stesso settore è stato esposto anche lo striscione "Free Palestina". Il coro razzista arriva all'indomani di un vero e proprio raid a Campo de' Fiori, nel cuore della movida romana: una decina di tifosi inglesi del Tottenham, arrivati in Italia per assistere al match contro la Lazio all'Olimpico, sono rimasti feriti, ed uno e' in gravi condizioni, dopo un assalto all'interno di un pub da parte di alcuni tifosi ultra'. Per l'episodio di violenza sono stati arrestati due tifosi della Roma.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©