Politica / Parlamento

Commenta Stampa

NOMADI: BARROSO E' FIDUCIOSO IN UNA "SOLUZIONE POSITIVA" DEL GOVERNO


NOMADI: BARROSO E' FIDUCIOSO IN UNA 'SOLUZIONE POSITIVA' DEL GOVERNO
15/07/2008, 16:07

 

 
Si conclude con la conferenza stampa di oggi la visita italiana del Presidente della Commissione europea José Manuel Durao Barroso che, rispondendo alle domande dei giornalisti, si è detto fiducioso in una "soluzione positiva" sulle misure del governo italiano sulla raccolta delle impronte dei nomadi, sottolineando che "tra le autorità italiane e la Commissione europea c'é un'enorme collaborazione". Il capo dell'eurogoverno lo ha detto in una conferenza stampa a Palazzo Chigi con il premier Silvio Berlusconi.

Con Barroso c'é poi "una totale sintonia" per le soluzioni che devono essere adottate in futuro per dare nuovo slancio al processo di integrazione europea, ha detto Berlusconi.

 "C'é solo un no alla ratifica del Trattato di Lisbona, quello dell'Irlanda, e non me ne attendo altri": lo ha detto il presidente della Commissione Ue, José Manuel Durao Barroso, nella sua controreplica oggi all'audizione davanti alle commissioni Affari esteri di Camera e Senato. "Spero davvero che tutti i Paesi voteranno la ratifica del Trattato, poi ci sarà da discutere con i nostri amici irlandesi per cercare di trovare una via per andare avanti" ha aggiunto Barroso rispondendo alle domande dei parlamentari intervenuti a Montecitorio.


Commenta Stampa
di Giancarlo Borriello
Riproduzione riservata ©