Politica / Napoli

Commenta Stampa

Nonno (Pdl): "D'Angelo costretto a lasciare"


Nonno (Pdl): 'D'Angelo costretto a lasciare'
28/09/2012, 17:21

Marco Nonno, consigliere comunale del Pdl a Napoli, ha rilasciato la seguente dichiarazione: «Il suo stridente ed enorme conflitto di interessi è ormai venuto al pettine. L’assessore Sergio D’Angelo è costretto a lasciare la poltrona in giunta. Ma, comunque, ci tengo a sottolineare che le sue dimissioni non basterebbero se poi ci ritrovassimo come assessore Andrea Morniroli, l'attuale responsabile della cooperativa Dedalus, che è consorziata a Gesco. Voci sempre più insistenti, infatti, dicono che il sostituito dell’attuale assessore sarebbe già pronto, così da non mutare minimamente gli attuali assetti di potere. Se D’Angelo lascia la giunta non sia solo un’operazione di facciata, come invece parrebbe di capire dalle voci che circolano in queste ore al Comune». 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©