Politica / Napoli

Commenta Stampa

Nonno (Pdl): "l'amministrazione cittadina pensasse ai bisogni reali della città"


Nonno (Pdl): 'l'amministrazione cittadina pensasse ai bisogni reali della città'
19/10/2012, 17:23

Il consigliere comunale del Pdl Marco Nonno: «Piuttosto che pensare alla seduta del consiglio da tenere simbolicamente a Roma, a questo punto perchè non farla il 28 ottobre, in occasione della "marcia" sulla capitale che De Magistris pare voglia rievocare, l'amministrazione cittadina pensasse ai bisogni reali della città.
I semiconvitti che ospitano i bambini a rischio, ad esempio, sono circa 4 anni che non vengono pagati e vantano crediti per diversi milioni di euro. Svolgono una funzione delicata ed importante che non si può continuare a mortificare. Come sempre De Magistris è più sensibile agli obiettivi di telecamere e fotografi che non alle istanze dei napoletani. A cosa serve adesso questa passerella mediatica del consiglio comunale a Roma quando ogni giorno si calpestano i bisogni della città? Siamo contro lo pseudo-decreto "salva Napoli" perchè il Governo non ci sta aiutando e siamo disponibili a sostenere concrete iniziative istituzionali, ma diciamo un fermo no alle passerelle inutili».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©