Politica / Napoli

Commenta Stampa

O’ sang ‘e chi t’è vip: artisti e Lions insieme per la raccolta di sangue


O’ sang ‘e chi t’è vip: artisti e Lions insieme per la raccolta di sangue
16/04/2012, 10:04

L’Associazione Volontari Italiani del sangue incontra i Lions, in virtù di una iniziativa promossa dal club di Napoli Lamont Young, guidato dalla presidente Gianna Mazzarella.

Napoli, sabato 14 aprile 2012 - Dona il sangue, Dona la vita. È questo lo slogan di O' sang ‘e chi t'è vip, l’iniziativa solidale promossa dal Club Lions Lamont Young per sensibilizzare le persone a donare il sangue e diffondere nell’opinione pubblica l’idea che donare sangue è un gesto concreto di altruismo che può salvare una vita. L’iniziativa che si è svolta a Napoli sabato 14 aprile, ha coinvolto numerosi personaggi noti dello spettacolo. Nonostante la pioggia battente, cantanti, attori e star della tv sono scesi in piazza insieme ai soci del Club Lamont Young, per donare un sorriso ai tanti napoletani che hanno deciso di donare il sangue presso le due Autoemoteche dell’Avis presenti la mattina in Piazza Trieste e Trento e il pomeriggio al Vomero in Via Scarlatti. Presenti numerosi soci del Club Lions Lamont Young con la presidente Gianna Mazzarella, il Governatore del distretto Lions 108 Ya per l’anno 2012 \\\\ 2013 Gianfranco Sava, il Presidente Leo 108 Ya Giuseppe D’Anna e tanti rappresentanti del Comune di Napoli. Tra gli artisti che hanno contribuito in prima persona alla raccolta del sangue, rendendosi protagonisti di questo grande gesto di solidarietà l’attore di “Un posto al sole” Patrizio Rispo, la cantante Ida Rendano, l’attore Corrado Taranto, l’imitatore Enzo Costanza già protagonista di Domenica In, l’attrice e cantante Anna Capasso. Inoltre, in Piazza Trieste e Trento, show case musicale di Rosario Scotti Di Carlo. Presenti all’evento anche le telecamere di NapoliTv, televisione ufficiale di “O’ Sang ‘e chi t’è vip”.

Tra gli altri artisti che hanno aderito al progetto: Gino Rivieccio; Lino D’angiò; il cabarettista di Colorado Ciro Giustiniani; lo speaker radiofonico Raoul; l’inviato di striscia la notizia Luca Abete; il duo Ciro Ceruti e Ciro Villano; lo speacker dello stadio San Paolo Daniele Decibel Bellini; il cabarettista Nando Varriale; l’attore di Zelig Michele Caputo; l’attrice Maria Bolignano; l’ex gieffina Lina Carcuro; il naufrago dell’Isola dei Famosi Alessandro Feliù; l’attrice Lucia Cassini; i cabarettisti Rosario Verde; Antonio Riscetti; Eva de Rosa; Gianni Marino; Le Sex and Sud; Antonio Fiorillo; il cantante Antonio Colantuono; il duo Migliaccio e Carrino; gli attori Enzo Attanasio e Fabio Brescia; i cantanti Franco Ricciardi e Ivan Granatino; Gigi e Ross conduttori di Made in Sud; l’imitatore Lino Barbieri.

Hanno contribuito prestando la propria immagine per lo spot di comunicazione sociale: il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris, l’Assessore Sergio D’Angelo e il Presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis.

Avis si occupa sul territorio nazionale della raccolta di sangue da distribuire agli ospedali, copre e soddisfa l’80% del fabbisogno di sangue e attualmente conta 1 milione e 200 mila donatori. In Italia occorrono, per aiutare chi soffre, 8.000 unità di sangue al giorno. Il sangue non è riproducibile in laboratorio, dunque donare sangue è un gesto di solidarietà. Ad ogni donazione inoltre, corrisponde da parte dei medici dell’Avis, un’analisi gratuita del sangue del donatore che consente un controllo costante del proprio stato di salute. Donando il sangue ogni donatore riceverà gratuitamente a casa i risultati del prelievo con i valori di: glicemia, colesterolo, hiv e le informazioni relative al gruppo sanguigno di appartenenza.

Con “O’ sang ‘e chi t’è vip”, solidarietà e spettacolo si sono incontrate al servizio della comunità civile.

L’evento ha avuto il patrocinio morale del Comune di Napoli - Assessorato alle Politiche Sociali.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©