Politica / Regione

Commenta Stampa

Oltre 4 milioni e 600 mila euro per alta formazione


Oltre 4 milioni e 600  mila euro per alta formazione
04/01/2013, 10:41

Le risorse, stanziate dall’assessorato al Lavoro e alla Formazione, servono a finanziare 832 voucher per altrettanti giovani campani che hanno potuto scegliere direttamente il loro percorso dal catalogo di proposte presentate dalle Università e dagli enti accreditati.

Con questa misura vengono interamente finanziate dalla Regione  attività formative di alta qualità, destinate ad accrescere le competenze e a favorire l’ingresso nel mondo del lavoro dei giovani laureati della Campania.

Le domande finanziate  - sottolinea l’assessore al Lavoro e alla Formazione Severino Nappi - rappresentano più del 30% di quelle presentate (3240 in totale). Con questa percentuale, la Campania è la regione italiana, tra quelle aderenti al catalogo interregionale, che ha investito di più su questo strumento: più del Veneto (2Meuro) e del Lazio (1Meuro).

“Altro dato importante da segnalare è che su 832 voucher finanziati, ben 614 sono stati assegnati a giovani donne e 218 a giovani uomini. Ancora una volta la Giunta Caldoro compie una scelta di campo precisa e netta: essere una donna giovane, in possesso di competenze e alla ricerca di occupazione qualificata, in Campania è un requisito preferenziale e non un limite.

“Nella terra dei tassi di occupazione femminile e giovanile più bassi d’Italia, continuiamo ad attivare misure e strumenti che servono concretamente ad invertire la rotta”, conclude Nappi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©