Politica / Parlamento

Commenta Stampa

OMICIDIO SQUARISE: LA FARNESINA ATTENDE SCUSE UFFICIALI DALLA CATALOGNA


OMICIDIO SQUARISE: LA FARNESINA ATTENDE SCUSE UFFICIALI DALLA CATALOGNA
12/07/2008, 12:07

“Ove non intervenga un immediato chiarimento, con le relative scuse pubbliche ufficiali - afferma la Farnesina in una nota in merito alle dichiarazioni rese da un esponente della comunità catalana sulla vicenda dell’omicidio di Federica Squarise - dovranno essere considerate le iniziative più adeguate per tener conto di tale spiacevole contesto, anche in ragione della crescente presenza italiana in Catalogna e della tutela dei cittadini italiani. "Una indebita e inammissibile interferenza negli affari interni": così la Farnesina definisce le "dichiarazioni rilasciate da un alto funzionario dell'Amministrazione catalana". Per il ministero degli Esteri, tali dichiarazioni "configurano un atteggiamento poco amichevole nei confronti dell'Italia e del suo Presidente del Consiglio". La salma di Federica Squarise, la giovane uccisa dall'uruguaiano Victor Diaz Silva a Lloret de Mar in Spagna, rientrerà in Italia probabilmente entro la prossima settimana.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©