Politica / Regione

Commenta Stampa

On. Passariello: Centinaia di famiglie senza lavoro e Bassolino pensa ad assumere nuovi consulenti


On. Passariello: Centinaia di famiglie senza lavoro e Bassolino pensa ad assumere nuovi consulenti
29/07/2009, 19:07

“Oggi stesso farò un’interrogazione urgente al Presidente della Giunta Bassolino affinchè il bando per la short list di consulenti per la Fondazione, fantasma, “L’Annunziata” sia immediatamente bloccato. – lo annuncia in una nota il consigliere regionale del Pdl, Luciano Passariello – In un periodo di crisi in cui centinaia di aziende falliscono, mandando per strada migliaia di famiglie, in una situazione che vede diminuire le prestazioni minime di assistenza sanitaria e con problemi sempre più urgenti che interessano il territorio campano, la Giunta Bassolino ha pensato bene di sprecare altre risorse pubbliche per garantire la sua rete d clientele e di consenso elettorale.”
“Non si spiega poi – continua Passariello - quale sia la necessità di assumere nuovi consulenti su questioni, non si capisce bene quali, legate alle politiche sociali disprezzando i tecnici che la Regione già possiede nel suo organico sia presso l’assessorato competente che nelle strutture pubbliche ad essa collegate.”

“Inoltre – conclude l’esponente del Pdl - siamo venuti a sapere che il capitale sociale di questa fondazione ammonta a poco più di 8 milioni di euro “donati” dall’assessorato alle politiche sociali
(5 milioni) e dal fedelissimo di Bassolino, assessore Marone (3 milioni di euro). Quest’ultimo non si capisce con quale competenza. Per questo motivo ho chiesto al Presidente della Giunta di bloccare immediatamente il bando e di riferire in Aula quali sono i costi reali di questa Fondazione e quali sono i suoi veri scopi ed i suoi obiettivi visto che né dal sito della Fondazione né dal portale della Regione possono essere individuati.”
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©