Politica / Parlamento

Commenta Stampa

On. Tartaglione (Pd) su stalking

Innalzare pena massima da 4 a 5 anni

On. Tartaglione (Pd) su stalking
03/08/2013, 11:31

ROMA - “Lo stalking è una forma di violenza che va combattuta fin da subito con convinzione ed efficacia. Per questo è fondamentale innalzare il tetto massimo della pena da quattro a cinque anni per assicurare la possibilità della custodia cautelare per i presunti autori del reato”. A dichiararlo è la deputata del Pd Assunta Tartaglione, membro della Commissione Giustizia. “Alla luce degli ultimi emendamenti al Decreto Carceri approvati in Senato - continua - che potrebbero decretare la decadenza della carcerazione preventiva per reati con pena massima fino a 4 anni, risulta prioritario lavorare per un provvedimento che faccia permanere la custodia cautelare in merito ad un reato che rappresenta una piaga profonda per la convivenza civile”.

“L’escalation di questi mesi di episodi di violenza ai danni delle donne - chiude Tartaglione - ci impone di agire in coerenza con la recente ratifica della Convenzione di Istanbul,  dunque con l’esigenza di assicurare misure certe di sicurezza e prevenzione. A tale proposito auspico che il Governo risponda al più presto alla mia interrogazione sui ritardi sull’istituzione della Banca Dati del Dna, la cui attuazione contribuirebbe ad aiutare le donne a denunciare i loro carnefici e a frenare la possibile reiterazione dei reati di violenza”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©