Politica / Politica

Commenta Stampa

Orangecamp, il sindaco su twitter: "giovani siete la vera speranza del paese"


Orangecamp, il sindaco su twitter: 'giovani siete la vera speranza del paese'
03/12/2011, 13:12

Si è tenuto oggi, presso il Maschio Angioino, l'Orange camp, primo Barcamp dei giovani che seguono Luigi de Magistris su facebook, sul blog e su twitter. Più di 100 giovani, provenienti da tutta Italia, si sono dunque incontrati per discutere di come le mafie infiltrano la politica e l'economia, oltre che l'ambiente (in particolare il ciclo dei rifiuti). Parte dei giovani partecipanti, circa 40, sono stati ospitati presso l’Ostello della Gioventù “Mergellina”, il quale ha messo gratuitamente a disposizione le proprie camere. L'evento è stato aperto dal saluto degli assessori Tommasielli, Lucarelli ed Esposito, mentre il sindaco ha partecipato inviando alcuni messaggi twitter. L'appuntamento è stato trasmesso in diretta anche sul blog di Luigi de Magistris. Alla fine del Barcamp, che ha visto anche la performance dei Gumpania e un flashmob di legalità sulle note della chiatarra di Mimì De Maio, gli interventi dei giovani sono stati sintetizzati in un documento che verrà presentato domani all'appuntamento “La Politica contro le mafie”, organizzato a Castel dell’Ovo. Per mezzo di twitter il sindaco ha salutato e ringraziato i giovani partecipanti: “È bello mobilitarsi contro le mafie, saluto i ragazzi dell' OrangeCamp giunti a Napoli”. De Magistris, citando Don Milani, ha poi esortato i giovani: “ciascuno si impegni. 'Non serve avere le mani pulite per tenerle in tasca'”. Del resto, ha sostenuto il sindaco, “non posso che ringraziarvi. Ma soprattutto vi ringrazia il Paese, perché siete la sua vera speranza”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©