Politica / Parlamento

Commenta Stampa

ORDINE MEDICI: "RITIRATE PROVVEDIMENTI CHE NEGANO LE CURE AGLI IMMIGRATI"


ORDINE MEDICI: 'RITIRATE PROVVEDIMENTI CHE NEGANO LE CURE AGLI IMMIGRATI'
23/10/2008, 14:10

"Ritirare subito tutti i provvedimenti che vanno a stravolgere i criteri di accesso alle strutture sanitarie da parte di stranieri non in regola con le norme sul soggiorno". A chiederlo e' il presidente della Fnomceo (Federazione nazionale degli Ordini dei medici chirurghi e odontoiatri), Amedeo Bianco, in una lettera inviata al presidente della commissione Giustizia, Filippo Berselli, e al presidente della commissione Affari Costituzionali del Senato, Carlo Vizzini, e a tutti gli altri componenti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©