Politica / Parlamento

Commenta Stampa

OSSERVATORE ROMANO CRITICA IL GOVERNO, SEGNALI DI INTOLLERANZA


OSSERVATORE ROMANO CRITICA IL GOVERNO, SEGNALI DI INTOLLERANZA
26/09/2008, 17:09

L'Osservatore Romano critica con parole severe il "giro di vite" adottato dal governo italiano sui ricongiungimenti degli immigrati e i richiedenti asilo, e allo stesso tempo attacca le politiche europee che prevedono "restrizioni, ostacoli e barriere" all'immigrazione, contenute nel piano che sarà all'esame del prossimo Vertice europeo di ottobre. Lo si legge in un articolo di prima pagina firmato dal responsabile della Caritas italiana don Vittorio Nozza che aggiunge: "intristisce quando, dal mondo politico, arrivano segnali contrari che alimentano un clima di paura e intolleranza".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati