Politica / Politica

Commenta Stampa

Affluenza bassissima: solo il 33,6% è andato a votare

Ostia: Di Pillo (M5S) vine al ballottaggio col 59,6%


Ostia: Di Pillo (M5S) vine al ballottaggio col 59,6%
20/11/2017, 09:30

ROMA - Alla fine, il ballottaggio a Odtia è andato come previsto. Formalmente ha vinto Giuliana Di Pillo, rappresentante del Movimento 5 Stelle, col 59,6% dei voti, battendo Monica Picca (Fratelli d'Italia) che si è fermata al 40,4%. Per questo il X Municipio di Roma (perchè di questo si tratta) avrà 15 consiglieri M5S, 2 di Fratelli d'Italia, 2 di Forza Italia, 2 del Pd, 1 di Casapound e due ad altrettante liste civiche. Ma il vero vincitore è l'astensionismo. Solo il 33,6% degli aventi diritto al voto è andato alle urne, due punti e mezzo di quelli che sono andati al primo turno. E se due settimane fa qualcuno si è appellato al fatto che quella domenica c'è stato un nubifragio, che ha reso difficile accedere ad alcuni seggi, ieri c'era il sole e quindi nessun problema. E' il segno di una completa disaffezione dei cittadini romani verso i candidati. Segno che nè M5S (a dispetto dei toni trionfalistici confermati da un post pubblicato questa mattina da Luigi Di Maio sul blog di Beppe Grillo) nè Fratelli d'Italia, nè gli altri partiti hanno saputo presentare candidati validi e accettabili. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©