Politica / Parlamento

Commenta Stampa

BERLUSCONI FA DENUNCIA POLITICA

Osvaldo Napoli commenta: Berlusconi, Fini e magistratura

Presidente del Consiglio: patto fra Magistratura e Fini

Osvaldo Napoli commenta: Berlusconi, Fini e magistratura
17/04/2011, 18:04

Roma – Ancora bacchettate tra il premier Silvio Berlusconi e il presidente della camera Fini, “''Il Presidente della Camera, uomo politico puro e candido come un giglio, finge di non capire quel che il Presidente del Consiglio dice con molta chiarezza quando denuncia un patto fra una parte della magistratura e lo stesso Fini per impedire o attenuare l'impatto di qualsivoglia riforma della giustizia. Con le sue affermazioni Berlusconi ha fatto una denuncia politica. Si e' limitato a sottolineare una convergenza di interessi tutti 'politici' fra il presidente della Camera e un settore piu' o meno politicizzato della magistratura''. Questo quanto afferma Osvaldo Napoli Vice Presidente dei Deputati del Pdl, poi prosegue cosi: “ Il labbro fremente di sdegno del presidente della Camera, uomo che si indigna e si adira con una frequenza crescente e ricca di una involontaria vis comica, non e' la metafora di una qualche spiegazione rispetto alla denuncia politica del presidente del Consiglio. Fini non ha detto che cosa pensa della riforma costituzionale della giustizia, ne' ha proferito mai parola sulla sventagliata di processi e di indagini perennemente riaperte e mai concluse a carico del presidente del Consiglio, braccato dai magistrati alla stessa stregua con cui il Tribunale penale internazionale ha braccato per anni Milosevic o Mladic o il terrorista Carlos” . E poi conclude “''Se Fini considera fisiologica la condizione della giustizia in Italia; come non pensare che egli non voglia nessuna riforma della giustizia con cio' facendo un favore a Palamara e al club di parrucconi stretti attorno a lui? Fini ha dimenticato le sue espressioni di compiaciuta sorpresa, immortalate in un ''fuori onda'' a Pescara, a proposito del processo Spatuzza? Ecco, risponda di queste cose, perche' tutto il resto e' fumo negli occhi” .

Commenta Stampa
di Antonio Sarracino
Riproduzione riservata ©