Politica / Regione

Commenta Stampa

P. Romano: Regioni, Renzi “illusionista” inconsapevole


P. Romano: Regioni, Renzi “illusionista” inconsapevole
04/12/2013, 15:23

NAPOLI – "Sono inaccettabili gli attacchi mossi da Matteo Renzi alle Regioni in quanto denotano ignoranza nella materia e costituiscono 'spot' elettoralistici su tagli dei costi della politica che i Consigli regionali hanno già fatto". E' quanto afferma il Presidente del Consiglio regionale della Campania,Paolo Romano, commentando quanto detto dal candidato alle primarie del Pd alla trasmissione televisiva “Porta a Porta”.
"La mancata conoscenza della materia dell'esponente del Pd emerge in tutta la sua grandezza alla luce della oggettiva e riscontrabile riduzione del numero dei consiglieri regionali, dei loro compensi e dei fondi destinati al funzionamento dei gruppi consiliari - sottolinea Romano -, tagli di forte entità, come ha opportunamente ricordato il Presidente della Conferenza dei parlamenti regionali, Eros Brega, che le Regioni, e specialmente la Campania, hanno fatto per prime e uniche istituzioni in Italia, determinando un importante risparmio di risorse pubbliche".
"Se Renzi intende puntare alla guida del Pd e del Paese secondo questo stile ‘inconsapevole’ ed 'illusionista', parte con il piede sbagliato - ha proseguito l'esponente di Nuovo centrodestra - e gli italiani ci metteranno poco tempo a rendersi conto della sua reale consistenza".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©