Politica / Regione

Commenta Stampa

P.A., Topo (PD): "governo cerca di rimediare agli errori del centrodestra"


P.A., Topo (PD): 'governo cerca di rimediare agli errori del centrodestra'
29/05/2012, 17:05

NAPOLI 29 MAGGIO - "Eravamo certi che il governo regionale e le forze politiche che lo sostengono avrebbero cantato vittoria dopo l'emendamento al decreto salva imprese, presentato dal governo stesso", a dichiararlo e’
Raffaele Topo, consigliere Pd e segretario della Commissione Bilancio.

“Il Partito Democratico in ogni sua articolazione istituzionale ha sostenuto questa modifica – ancora in discussione al Senato – perche' la sopravvivenza del tessuto produttivo della Campania viene prima del calcolo politico e degli interessi di bottega”, aggiunge Topo.

“Avremmo potuto ricordare al presidente Caldoro che 'chi e' causa del suo mal pianga se stesso' e cioe' della norma introdotta dal governo di centrodestra - quattro giorni prima di sbaraccare come ultimo affronto al Mezzogiorno - che tagliava fuori le imprese campane da qualsiasi forma di compensazione”, spiega il consigliere regionale.

“Cio' nonostante non lo abbiamo fatto perche' difendere la Campania e il Sud viene prima della polemica politica. Una piccola lezione di serieta' e di stile politico che dovrebbe indurre la maggioranza di centrodestra ad adottare qualche decisione in più e qualche comunicato stampa in meno, perché, come è noto, ci attendono ancora mesi difficili”, conclude Topo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©