Politica / Politica

Commenta Stampa

Palazzotto: "Crocetta incontri rappresentanti strutture"


Palazzotto: 'Crocetta incontri rappresentanti strutture'
17/07/2013, 16:22

SICILIA - “Il rischio che gli effetti del Decreto Balduzzi si rivelino deleteri per il diritto alla salute dei siciliani esiste e non può essere sottovalutato. Le tariffe contenute nel Decreto, infatti, favoriscono i grandi gruppi della sanità privata dando un colpo mortale ai piccoli laboratori d'analisi che capillarmente diffusi sul territorio regionale suppliscono, di fatto, alle carenze del sistema sanitario non limitandosi ad un ruolo sussidiario ma sostitutivo dello stesso sistema sanitario pubblico.” Lo dichiara il deputato e coordinatore regionale di SEL Sicilia Erasmo Palazzotto in merito al confronto in atto tra le associazioni che raggruppano le strutture specialistiche di laboratorio e di radiologia e il Governo Crocetta. Per Palazzotto “La strada da intraprendere è diversa da quella imboccata dal Governo Regionale, occorre integrando il tariffario nazionale previsto dal Decreto Balduzzi e creare, anche così, una proficua integrazione tra i laboratori privati e la sanità territoriale che va rilanciata. Misure che assegnano ai soggetti privati un importante ruolo di sussidiarietà e non già sostitutivo dentro un sistema sanitario funzionale e moderno. Per questo esortiamo il Governatore Crocetta a ricevere i rappresentanti delle associazioni di categoria e a sforzarsi, con maggiore impegno, per trovare una risoluzione positiva della vertenza. Partendo dalla consapevolezza –conclude Palazzotto- che a rischio non sono solo i livelli occupazionali ma il diritto stesso alla salute dei siciliani, che non può essere meno rilevante delle misure di contenimento della spesa, per altro tutta da verificare.” 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©