Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Palazzotto deposita interrogazione su atto intimidatorio

Per chiedere vigilanza e interventi nell'area

Palazzotto deposita interrogazione su atto intimidatorio
04/07/2013, 13:25

ROMA - Il Deputato di Sinistra Ecologia e Libertà Erasmo Palazzotto ha depositato stamani un'interrogazione al ministro dell'interno, al ministro dell'ambiente ed al ministro dell'agricoltura sulle intimidazioni ricevute dal giovane agricoltore di Paternò Emanuele Feltri. Nel testo, oltre a chiedere misure urgenti per rafforzare la vigilanza all'interno dell'area della Valle del Simeto ed in particolare di Contrada Sciddicuni, il Deputato chiede interventi urgenti per avviare la bonifica dell'area, da tempo interessata a fenomeni preoccupanti di inquinamento, e infrastrutture, dalla manutenzione delle strade all'allacciamento, più volte richiesto, con la rete elettrica. “L'intimidazione subita da Feltri ci impongo interventi immediati, non solo a tutela dell'attività economica e della persona dello stesso Feltri- afferma il Deputato nonché coordinatore regionale di SEL in Sicilia- ma anche per affermare la volontà di aiutare concretamente chi prova a rilanciare un settore che può consentire un miglioramento dell'economia dell'Isola e, contemporaneamente, contribuire alla difesa del territorio.”  Palazzotto, anche nella veste di componente della commissione agricoltura della Camera, preannuncia anche ulteriori iniziative per favorire lo sviluppo agricolo dell'area e interventi conoscitivi sulla situazione dell'area SIC della valle del Simeto.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©