Politica / Regione

Commenta Stampa

Paolo Romano: "elimineremo il vitalizio già con la prossima manovra regionale"


Paolo Romano: 'elimineremo il vitalizio già con la prossima manovra regionale'
15/12/2011, 17:12

“Dopo aver ridotto le nostre indennità del 20% e cancellato il doppio vitalizio per i consiglieri regionali - parlamentari, elimineremo il vitalizio stesso già con la prossima manovra regionale e, dunque, senza attendere gli input delle relative norme nazionali. Ma, soprattutto, come Ufficio di Presidenza, proporremo, e siamo certi che non avremo difficoltà in Aula, l’abrogazione dell’articolo 44 della legge finanziaria del 2008 che consentiva nei fatti l’assorbimento dei comandati presso il Consiglio regionale. Contestualmente, procederemo all’annullamento del concorso per categoria B per poter rivedere in maniera compiuta e complessiva l’intera Pianta Organica e il fabbisogno reale dell’Ente”.

Lo ha reso noto, a nome dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale della Campania, Paolo Romano, che annuncia su questi temi una Conferenza Stampa dei componenti dell’organismo di vertice del Consiglio per martedì prossimo alle 11,00, nella sede dell’istituzione consiliare al Centro Direzionale di Napoli.

“Le misure previste - prosegue la nota dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale - costituiscono un forte segnale di sobrietà e moralizzazione della politica attuando interventi che mai come in questo momento di particolare difficoltà abbiamo ritenuto doverosi per vincere le delicatissime sfide che attendono la Campania e il Paese, intendendo dare anche, peraltro una testimonianza concreta di come la politica, la buona politica, può fare molto e recuperare, nei confronti dei cittadini, quella credibilità che oggi appare fortemente compromessa”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©