Politica / Regione

Commenta Stampa

Paolo Romano, su priorità regolamento compensazione ambientale


Paolo Romano, su priorità regolamento compensazione ambientale
05/05/2012, 10:05

“Il regolamento approvato oggi dalla giunta regionale col quale vengono stabiliti i criteri per l’assegnazione dei contributi di compensazione ambientale a favore dei comuni che ospitano impianti, così come di quelli di stretta prossimità, avrà in consiglio regionale la massima priorità”.

Lo ha annunciato il presidente dell’assemblea legislativa campana, Paolo Romano che aggiunge:

“Si tratta di un provvedimento atteso, che rinvia ad un Accordo di Programma che risale al 2008 e che rende finalmente doverosa giustizia a quei territori che, ospitando impianti a vario titolo destinati al superamento dell’emergenza rifiuti, hanno testimoniato concretamente grande solidarietà all’intera regione in un momento di forte difficoltà”.

“Attendiamo dunque che la Giunta ci trasferisca i relativi atti - ha aggiunto Romano - perché si possa avviare immediatamente il relativo esame sia nelle commissioni che in Aula, per poter dare in tempi rapidissimi il via libera concreto alle opere di bonifica e agli interventi di riqualificazione delle strutture del ciclo integrato delle acque, molti dei quali già esecutivi e cantierabili”.

“Interventi - ha concluso Romano - che potranno contare su di una significativa provvista finanziaria che, va ricordato, sarà spalmata sui singoli progetti e che pertanto, oltre a restituire alle nostre comunità l’attesa riqualificazione ambientale, contribuirà a rilanciare l’economia dei territori stessi”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©