Politica / Regione

Commenta Stampa

Paolo Romano su problematiche Genio Civile Caserta


Paolo Romano su problematiche Genio Civile Caserta
07/06/2011, 14:06

La crisi dell’edilizia nel Casertano con particolare riferimento alle problematiche relative al rilascio delle certificazioni di antisismicità delle opere edili da parte Genio Civile. Sono questi i temi che saranno trattati giovedì prossimo, 9 giugno 2011, nella riunione tecnica convocata per le ore 15,00 presso la Sala “Caduti di Nassyria” del Consiglio Regionale della Campania, dal Presidente dell’Assemblea legislativa campana, Paolo Romano.

Ai lavori prenderanno parte, l’assessore ai Lavori Pubblici della Regione Campania, Edoardo Cosenza, il presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Caserta, Vittorio Severino, il presidente dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Caserta, Domenico De Cristofaro, Il Dirigente del Settore Difesa Suolo della Regione Campania, Italo Giulivo e il Dirigente del Settore provinciale del Genio Civile di Caserta, Nicola di Benedetto.

“La riunione, programmata già da diversi giorni - ha spiegato il presidente Paolo Romano – si pone nell’ottica di rendere operativi tutti quegli strumenti, in buona sostanza già individuati, per mettere le strutture del Genio Civile in condizione di superare le storiche difficoltà che ne ostacolano l’attività di rilascio delle autorizzazioni in relazione all’antisismicità delle opere edilizie”.

“Auspico, ma ne sono convinto, che il forte senso di collaborazione istituzionale e il sereno confronto tra tutti i soggetti in campo - ha concluso il Presidente Romano - sapranno dare in tempi rapidi quelle risposte necessarie creare le condizioni per il rilancio immediato di un settore centrale per lo sviluppo e l’occupazione del territorio”.



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©