Politica / Regione

Commenta Stampa

Paolo Romano su vicenda De Mita e sconvocazione seduta consiglio


Paolo Romano su vicenda De Mita e sconvocazione seduta consiglio
03/11/2011, 19:11

“E’ prassi consolidata della Presidenza del Consiglio regionale rinviare le sedute d’aula qualora, per impegni politici o di partito, un gruppo ne faccia richiesta. Questa Presidenza, dunque altro non ha fatto che attenersi esclusivamente ad una consuetudine di sempre. Tant’è che ho già provveduto a convocare la Conferenza dei capigruppo, proprio per calendarizzare insieme con tutti i presidenti dei gruppi consiliari le prossime sedute del Consiglio”.

Così il presidente del Consiglio regionale della Campania, Paolo Romano, che aggiunge:

Quanto ai contenuti della riunione di gruppo del Pdl, il caso di Giuseppe De Mita, che è stato uno dei tanti temi trattati e non certo l’unico, ha effettivamente visto i colleghi esprimere le proprie riserve sul metodo che ne ha consentito il rientro in giunta, nonché sulle sue dichiarazioni rese all’indomani delle dimissioni”.

“Bene ha fatto dunque il gruppo consiliare del Pdl a rimettere nelle mani del partito l’intera questione, – ha concluso il presidente Romano – a partire da quella dei rapporti di alleanza con Udc”.



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©