Politica / Politica

Commenta Stampa

Paolo Russo: “Le imprese campane non saranno discriminate, marcia indietro del Governo”


Paolo Russo: “Le imprese campane non saranno discriminate, marcia indietro del Governo”
29/05/2012, 17:05

“Potrei infierire utilizzando le incertezze e le leggerezze che hanno caratterizzato il comportamento del Governo sulla vicenda compensazioni credito-debito delle imprese campane, ma non credo possa servire. Apprezzo piuttosto il responsabile ravvedimento dell’esecutivo che ha mostrato di comprendere le ragioni della Campania e delle sue imprese”: così il presidente della commissione Agricoltura della Camera, Paolo Russo sull’emendamento che modifica il decreto compensazioni.
“Ciò che importa è il risultato e per questo – conclude Russo - ci piace apprezzare chi, saggiamente, cambia idea. Saremo leali nei confronti di Monti, non accondiscendenti né proni, ma sarà necessario rimettere al centro del dibattito politico la questione dello sviluppo e delle opportunità che al Mezzogiorno sono mancate”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©