Politica / Regione

Commenta Stampa

Paolo Russo: “Non voterò il decreto compensazioni”


Paolo Russo: “Non voterò il decreto compensazioni”
24/05/2012, 17:05

“Se il decreto compensazioni conterrà misure sperequative nei confronti dei cittadini della Campania, io non lo voterò”: è quanto afferma il presidente della commissione Agricoltura della Camera, Paolo Russo.
“Mi schierai contro il decreto rifiuti del Governo Berlusconi quando lo ritenni discriminatorio figurarsi se penso minimamente di consentire a Monti ed a Grilli di rendere le imprese della Campania ancora più nane, ancora più indebitate e - sottolinea poi il deputato - meno capaci di competere sul mercato”.
“Invece di riesumare vecchi e stantii modelli falliti per sparute e lontane iniziative di fantasia, il ministro Barca si impegni a spiegare ai suoi colleghi di governo che un decreto che esclude la Campania rappresenta il colpo mortale al nostro Mezzogiorno”.
“Come me – conclude - tutti i colleghi campani sapranno rispondere alla irragionevole protervia del Governo”.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©