Politica / Regione

Commenta Stampa

Parte il progetto: Frutta nelle Scuole


Parte il progetto: Frutta nelle Scuole
06/03/2010, 12:03

“Con questa iniziativa europea promossa dal Ministero, che partirà lunedì prossimo nelle scuole primarie italiane, diffonderemo la cultura del mangiare sano a partire dai più piccoli. Insegnare ai bambini l’importanza di una alimentazione sana, basata sui buoni prodotti dei nostri territori e della nostra ricchissima tradizione agricola, ci aiuta a formare adulti consapevoli che riconoscono il valore di uno stile di vita, anche alimentare, improntato alla qualità e alla salubrità. Insomma, a ricreazione meglio una mela o una pera dei nostri contadini che uno di quegli snack pieni di coloranti e calorie che fanno ingrassare. Educare al buon cibo e a uno stile di vita sano è il modo migliore per combattere malattie come obesità e diabete, senza contare l’aiuto che diamo ai nostri agricoltori promuovendo il consumo di frutta e verdura.”
Con queste parole il Ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali Luca Zaia annuncia il lancio del Programma comunitario “Frutta nelle scuole”, promosso dal Ministero, in collaborazione con le Regioni, le Province Autonome, il Ministero della Salute e il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca. Lunedì 8 marzo comincerà infatti la distribuzione dei prodotti ortofrutticoli nelle scuole primarie delle Regioni Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, nelle Province Autonome di Trento e Bolzano, in Liguria, Toscana, Lazio, Sardegna e Umbria.
Il 15 marzo la distribuzione si estenderà poi a tutte le altre Regioni. Verranno distribuiti agli alunni delle scuole primarie prodotti di territorio stagionali quali mele, pere, arance, kiwi, fragole, carote, pomodorini, sedani, e di qualità (I.G.P., D.O.P., Biologici e da produzione integrata) per oltre 27.000 quintali di prodotto in oltre 5.000 scuole.
Prevista anche la realizzazione di numerose misure di accompagnamento (visita a fattorie didattiche, centri di lavorazione, orti scolastici).
Sarà inoltre attivato il sito web del Mipaaf www.fruttanellescuole.gov.it., con tutte le informazioni sull’attivazione del Programma comunitario Frutta nelle scuole.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©