Politica / Regione

Commenta Stampa

Passariello: "Amministratore Eav vuole coprire lo scandalo"


Passariello: 'Amministratore Eav vuole coprire lo scandalo'
05/01/2010, 14:01


NAPOLI - “Leggo con stupore le dichiarazioni riportate oggi dagli organi di stampa dell’amministratore di Eav Bus, dott. Silvano Cavaliere, che parla di diritto maturati da alcune persone ad essere assunti – lo afferma il consigliere del Pdl, Luciano Passariello – L’Eav è una società controllata dalla Regione Campania e come tale deve rispettare le leggi che la stessa Regione ha promulgato. Non si può parlare di diritti maturati quando discrezionalmente si assumono ben 49 persone che, secondo l’amministratore Cavaliere, hanno maturato diritti diversi rispetto alle migliaia di giovani disoccupati in regola con tutti i titoli per partecipare a concorsi pubblici. Inoltre – continua Passariello – il dott. Cavaliere parla di assunzione di lavoratori stagionali che sono entrati tramite concorsi. E’ palesemente una menzogna visto che gli stagionali non sono stati selezionati tramite concorso e poi per definizione sostituiscono il personale andato in ferie, dunque con queste nuovi assunzioni l’Eav si troverebbe in sovraorganico visto che il cda non ha mai deliberato una carenza di organico che per legge avrebbe dovuto portare alla pubblicazione di un bando di concorso pubblico. Comunque – conclude Passariello – sarò ben lieto di confrontarmi con il dottt. Cavaliere visto che da mesi ho richiesto la documentazione relativa alle questioni e nessuno mi ha mai risposto. Forse perché una documentazione che attesti le parole del Cavaliere in realtà non esiste.”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©