Politica / Parlamento

Commenta Stampa

PASSARIELLO, PDL: BERLUSCONI RIAFFERMA SUPREMAZIA DELLO STATO SUL TERRITORIO


PASSARIELLO, PDL: BERLUSCONI RIAFFERMA SUPREMAZIA DELLO STATO SUL TERRITORIO
21/10/2008, 17:10

 

"L'annuncio fatto dal Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, dell'elaborazione quasi terminata di un piano di lotta deciso contro la criminalità organizzata non può che trovare il favore di tutti i cittadini campani. – lo afferma l'on. Luciano Passariello, presidente della commissione regionale Anticamorra - La criminalità è da sempre un male molto diffuso nelle nostre terre che ha incancrenito la società in tutti i suoi aspetti. Per questo motivo la risposta dello Stato è stata decisa e dura attraverso la militarizzazione del casertano e l'invio di militari nel capoluogo regionale. Il controllo del territorio deve ritornare ad essere prerogativa dello Stato e non di bande di camorristi. I Ministri degli Interni e della Difesa stanno agendo in simbiosi proprio per affermare questo principio di supremazia.
Infine, le parole del Premier – continua Passariello – su una più che probabile candidatura di Giovanni Lettieri come prossimo presidente della Regione o sindaco di Napoli, seguono la strategia politica inaugurata dal centrodestra già a livello nazionale, dove la simbiosi tra politici e tecnici ha portato a risultati migliori ed in minor tempo. Ben vengano, quindi, candidature provenienti dalla società civile che siano contraddistinte, ed animate, dalla volontà di fare bene."

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©