Politica / Regione

Commenta Stampa

Passariello: "Sarnataro riporti subito in Commissione la legge sul turismo"


Passariello: 'Sarnataro riporti subito in Commissione la legge sul turismo'
28/10/2009, 16:10


NAPOLI. “E’ molto strano che il Presidente Sarnataro richiami, con le sue parole, alla responsabilità verso tutti gli operatori e le forze sociali interessati all’approvazione del quadro normativo sul turismo quando gli stessi operatori e forze sociali interessate contestano il bizzarro modo di approvazione della legge sulle Disposizioni sul Turismo in Campania". Lo afferma l’on. Luciano Passariello, componente della III Commissione Consiliare – "Io per primo credo nell’enorme potenzialità di questa legge, che ho contribuito a redigere, ma solo se questa segue il normale iter istituzionale che tiene conto di tutti: come ho già più volte spiegato, infatti, ho chiesto al Presidente Sarnataro di convocare le associazioni di categoria prima che il testo venisse licenziato dalla Commissione, come tra l’altro evidenziano le dichiarazioni dei Presidenti Maddaloni (Confcommercio), Schiavo (Confesercenti) e Lombardi (Federturismo) che stamattina sono riportate sulla stampa.; inoltre voglio ricordare al Presidente Sarnataro che la minoranza ha già dimostrato la propria responsabilità nei confronti dei cittadini quando, su mia proposta, sono stati eliminati tutti gli emendamenti al testo di legge sul lavoro che poi, in meno di due ore, è stato anche approvato. Ciò a dimostrazione – conclude Passariello – dell’arroganza della maggioranza di centrosinistra e della scarsa volontà di approvare una legge utile e necessaria a tutti i cittadini della Campania. Per questo motivo ribadisco che io, insieme con il collega Ascierto della Ratta, impugneremo la validità della Commissione, alla quale non siamo stati invitati pur essendone membri, per scongiurare l’approvazione di un testo di legge utile solo ai fini elettoralistici dell’on. Sarnataro e della sua maggioranza. “

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©