Politica / Politica

Commenta Stampa

Nuovo segretario sarà eletto con le primarie

Pd, Epifani: “Il mio compito finisce col congresso”


Pd, Epifani: “Il mio compito finisce col congresso”
30/05/2013, 21:25

"Il mio compito finisce con il congresso. Io assumo il compito così come mi è stato chiesto. Portare il partito al congresso, che si concluderà entro l'anno". Sono queste le parole di Guglielmo Epifani, segretario del partito democratico che ha assunto questo ruolo dopo la decisione di Pier Luigi Bersani di dimettersi, nel corso di un’intervista al programma Otto e mezzo. Il segretario del partito democratico conferma dunque la sua volontà di lasciare l’incarico una volta terminato il suo compito. Il nuovo segretario sarà eletto con le primarie, come successo appunto con Bersani, ma "vanno cambiate le regole per le candidature. Bisogna dare più responsabilità e protagonismo agli iscritti. Il Pd deve tornare ai contenuti. Il Pd non può essere messo in difficoltà da un twitter". Guglielmo Epifani chiede, inoltre, "sedi decisionali" più operative. "Non possiamo avere una direzione di 250 persone e un'assemblea di 1000 persone. Servono sedi decisionali più operativi, dove si discute, ma poi si decide una linea valida per tutti". 

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©