Politica / Politica

Commenta Stampa

PD Napoli: "IACP Napoli, gestione inadeguata"


PD Napoli: 'IACP Napoli, gestione inadeguata'
01/02/2012, 10:02

“La gestione dell’Iacp di Napoli è del tutto inadeguata”. A denunciarlo, a nome del Pd di Napoli, è Leonardo Impegno, responsabile enti locali della Federazione provinciale di Napoli.

“Il nostro gruppo regionale ha già presentato un'interrogazione per denunciare una gestione poco trasparente oltre che inefficiente dell'Iacp Napoli. E’ stato nominato un nuovo direttore generale senza nessuna procedura di evidenza pubblica. Inoltre, non sono stati stabilizzati, malgrado il percorso avviato, 13 lavoratori precari. Si ha la netta sensazione che, man mano, si voglia depauperare un ente molto importante nella nostra città. Questo, fin da quando l’ente è stato commissariato dalla giunta regionale con l’obiettivo, si spiegò allora, di giungere entro 18 mesi alla riforma degli istituti in Campania.

Bene: ad oggi, non è stato compiuto alcun passo in avanti nel percorso di riforma, non sono stati avviati nuovi interventi di costruzione o riqualificazione di alloggi e di una programmazione di interventi di alloggi di residenza pubblica, neanche a parlarne.

La verità è che mentre si continua a perseguire una fumosa politica di annunci, di mirabolanti "piani casa", si vuole gestire l'Iacp solo per piccole operazioni di misero tornaconto clientelare.

Eppure, l’istituto, nei prossimi mesi, dovrà gestire il delicato tema delle sanatorie delle occupazioni abusive fino al 2009. E anche per questo, quindi, c'è bisogno di poter contare su una gestione rigorosa e trasparente”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©