Politica / Parlamento

Commenta Stampa

PDL: "Effetto serra? Non esiste"


PDL: 'Effetto serra? Non esiste'
31/03/2009, 15:03

In Parlamento il PdL sta per portare una mozione che è firmata da alcuni dei big del partito: Dell'Utri, Nania, Poli Bortone. Ma il contenuto è la più grande accozzaglia di sciocchezze scientifiche che si sia mai visto in Parlamento. Infatti il documento nega che i dati - ormai unimaninemente accertati - sull'aumento della temperatura globale terrestre, "come una parte consistente e sempre più crescente di scienziati studiosi del clima" (dice la mozione) sostiene, siano causati dalle attività umane. E se anche così fosse, i benefici che ne derivano sono maggiori dei danni, continua il provvedimento.
In realtà, se si esclude un ristrettissimo numero di persone, fortemente finanziati dalle società più inquinanti, che non sempre si intendono di clima, ormai nella comunità scientifica si dà per accertato che la responsabilità umana nell'effetto serra. Ma questo governo deve raccontare certe sciocchezze, perchè sta violando l'accordo di Kyoto, incentivando le industrie ad inquinare. E non ha nessuna intenzione di applicare le regole dell'accordo europeo detto "20-20-20". Infatti, per le industrie italiane ci sarebbe da fare un piccolo investimento per mettere a norma le loro aziende. Ma perchè farlo, finchè si ha un governo dipsosto ad andare oltre il ridicolo, pur di sostenere l'insostenibile?

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©