Politica / Parlamento

Commenta Stampa

(Pdl) PASSARIELLO E SIGNORIELLO: CITTA’ DELLA SCIENZA – ANCORA SPRECO DI SOLDI DELLA REGIONE


(Pdl) PASSARIELLO E SIGNORIELLO: CITTA’ DELLA SCIENZA – ANCORA SPRECO DI SOLDI DELLA REGIONE
12/11/2008, 18:11

Luciano Passariello, presidente della commissione regionale anticamorra, ed il consigliere comunale di Napoli, Ciro Signoriello - ha ricevuto dalla Regione, che ne è proprietaria, l’importo di 1,5 milioni di Euro per un progetto denominato “Accampamento della Pace”. A soli due giorni dall’inizio dell’evento, Città della Scienza, non avendo potuto organizzare nulla perché non strutturalmente idonea alla realizzazione del progetto, ha deciso di sub-appaltare, al ribasso, alla Mostra d’Oltremare la gestione dell’evento. Interrogata la Mostra, che è partecipata dal Comune di Napoli, la struttura di Bagnoli ha immediatamente ricevuto la risposta con il dettaglio dei servizi svolti ed una tabella costi che ammonta ad un totale di 700mila Euro. In questo modo Città della Scienza ha potuto intascare la differenza con un ricavo netto di 800 mila euro.

 
 
Ancora una volta ci troviamo davanti ad uno spreco di denaro pubblico gravissimo – ribadiscono i due esponenti del Pdl campano - utile solo a mascherare un carrozzone vuoto che costa alla Regione decine di milioni di Euro e non produce utili. Come spesso accade ci troviamo di fronte ad un paradosso: siamo costretti a chiudere strutture ospedaliere, non abbiamo i soldi per pagare i lavori di ristrutturazione delle scuole, ma contemporaneamente ci possiamo consentire di continuare a dilapidare soldi per mantenere in vita carrozzoni politici, carichi solo di dipendenti e costi di consulenza. La Regione deve chiudere queste strutture.
 
Scriverò – conclude Passariello - immediatamente una lettera al Presidente del Consiglio ed ai Ministri del Governo della Repubblica chiedendo misure di intervento urgente che blocchino questi sprechi a danno dei cittadini.”
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©