Politica / Politica

Commenta Stampa

“Dare ossigeno alle Pmi”

Per Bersani bisogna pagare debiti Pa


Per Bersani bisogna pagare debiti Pa
07/02/2013, 11:52

ROMA -   Pier Luigi Bersani ha esposto nuovamente la sua proposta per saldare i debiti che la pubblica amministrazione ha con le imprese.
Si tratta di dieci miliardi per 5 anni che potranno essere recuperati attraverso un’emissione di titoli pubblici.
Il segretario del Pd ha detto: “La nostra proposta è ragionevole, sostenibile e darebbe ossigeno alle Pmi. E' un impegno che ci prendiamo perché ci sono un sacco di piccole e medie imprese che perdono lavoro e uno dei problemi fondamentali è la liquidità. La Pubblica amministrazione non paga e bisogna trovare risorse”.
Bersani poi aggiunge: “I mercati sanno bene che sono soldi dovuti e si tratterebbe di titoli dedicati per un valore di 10 miliardi per cinque anni. I mercati non hanno i prosciutti sugli occhi, sanno benissimo e anzi sono preoccupati che non troviamo le chiavi per crescere un po’. Ci chiedono solidità e rigore ma anche di mettere in moto la crescita. Non possiamo assistere ad una moria di piccole e medie imprese e nei prossimi giorni farò altre proposte sul lavoro, sulla scuola, sulla sanità e sul sociale”. E sull'ipotesi di ritornare al voto in caso di mancata maggioranza dice: “Un Paese serio non può continuare a inseguire le elezioni. Gli italiani prenderanno una direzione di marcia e chiederanno il cambiamento. Chi arriva primo nel Paese governerà alla Camera e al Senato”.

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©
SONDAGGIO.

Per chi voterete alle prossime elezioni?

Quale sarà il vostro voto il 24 e il 25 febbraio?