Politica / Politica

Commenta Stampa

Pesca: Alleanza cooperative, calendario fermo è frutto di compromesso difficile


Pesca: Alleanza cooperative, calendario fermo è frutto di compromesso difficile
19/06/2012, 16:06

Via libera della Commissione consultiva centrale per la pesca e l’acquacoltura al decreto che stabilisce il calendario per il fermo pesca 2012.

Lo rende noto l’Alleanza delle Cooperative italiane (Agci Agrital, Federcoopesca-Confcooperative,Lega Pesca) che ha partecipato ai lavori della Commissione.



“Il provvedimento è frutto di un compromesso difficile tra quelle che sono le diverse esigenze presenti nelle marinerie italiane. Per sua natura, quindi, non può soddisfare tutti” sottolinea l’Alleanza.





Queste le date per l’arresto temporaneo dell’attività di pesca per i pescherecci che esercitano la pesca a strascico e volante:



da Trieste a Rimini dal 16 luglio al 27 agosto;
da Pesaro a Bari dal 6 agosto al 17 settembre;
da Brindisi a Imperia dal 3 settembre al 2 ottobre.





La prossima settimana verrà presentato in Commissione il testo del provvedimento che contiene le modalità di pagamento del fermo, una misura sociale particolarmente attesa dal settore.


Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©