Politica / Politica

Commenta Stampa

Pesca: Cooperazione, bene rassicurazioni ministro Catania su proroga Piano


Pesca: Cooperazione, bene rassicurazioni ministro Catania su proroga Piano
22/12/2011, 10:12

“Incontro proficuo, caratterizzato da un approccio pragmatico che punta ad una netta definizione dei problemi da affrontare e delle strategie da seguire sul piano nazionale e su quello comunitario. Positive le rassicurazioni del ministro sulla proroga del Piano triennale pesca e acquacoltura ”. Commentano così i presidenti dell’Agci Agrital, della Federcoopesca-Confcooperative, della Lega Pesca – come Alleanza delle Cooperative italiane- il primo incontro ufficiale con il Ministro Mipaaf Mario Catania.

Nel loro intervento i rappresentanti pesca dell’Alleanza delle Cooperative Italiane, che rappresenta l’80% delle mondo cooperativo nel settore ittico, hanno sottolineato il momento di forte crisi che attraversa il settore. Negli ultimi 10 anni – sottolineano le tre associazioni- c’è stata una riduzione di un meno 49% delle catture, meno 39% degli imbarcati, meno 28% della flotta, meno 31% dei ricavi. Senza contare una diminuzione del 77%dei fondi destinati al comparto. “Le nostre richieste sono state all’insegna del senso di responsabilità, perché comprendiamo la situazione che sta vivendo il paese. Non chiediamo risorse aggiuntive ma il recupero di quelle già destinate al settore come i residui del decreto anticrisi e quelli del credito peschereccio, nonché lo sblocco del fondi Cipe”, ribadiscono le tre associazioni che apprezzano l’impegno assunto dal ministro su questa partita.



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©