Politica / Politica

Commenta Stampa

Pesca:da Regioni sostegno per ricorso Federcoopesca su licenza a punti


Pesca:da Regioni sostegno per ricorso Federcoopesca su licenza a punti
24/02/2012, 13:02

L’Associazione: “scelta di grande sensibilità e che apprezziamo molto”

Le Regioni italiane sosteranno il ricorso presentato dalla Federcoopesca - Confcooperative al tribunale di I grado dell'Unione europea sul regolamento dei controlli e la licenza a punti.

Lo rende noto la Federcoopesca riferendo quanto emerso dalla Commissione politiche agricole nell’ambito della Conferenza Stato-Regioni, composta dagli assessori regionali all'agricoltura, nella sua ultima riunione.

“Una scelta di grande sensibilità e che apprezziamo molto perché, a prescindere di come andrà a finire, ci consente di fare fronte comune e tutelare meglio gli interessi di imprese e lavoratori del comparto ittico, messi a repentaglio da norme comunitarie rigide e che mal si conciliano con l’attività quotidiana dei pescatori” afferma Massimo Coccia, presidente dell’associazione.

Sebbene la Commissione non possa costituirsi parte civile, la strada da seguire è quella del ricorso singolo di ogni amministrazione regionale.

L’auspicio della Federcoopesca è della massima adesione perché “ci aspetta una battaglia durissima per l'intera pesca italiana e non solo: ricordiamo infatti che un eventuale esito positivo avrebbe riflessi su tutti i paesi dell'Unione europea”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©