Politica / Politica

Commenta Stampa

Pesca:Federcoopesca, bene Presidente Russo su riforma Pcp


Pesca:Federcoopesca, bene Presidente Russo su riforma Pcp
06/06/2012, 17:06

“Condividiamo le perplessità del presidente della Commissione agricoltura della camera,

Paolo Russo su una riforma della politica comune della pesca più idonea a soddisfare le necessità dell’area nord Europa e meno in linea con le esigenze del Mediterraneo”.

Commenta così il presidente delle Federcoopesca-Confcooperative Massimo Coccia quanto detto dall’onorevole Russo al presidente della Commissione Pesca del Parlamento europeo Gabriel Mato Adrover, nel corso dell’audizione sulla riforma della Politica comune della Pesca.

Secondo l’associazione, nel corso dell’Audizione sono state affrontate tutte le criticità legate alla riforma della Pcp, dalle concessioni di pesca trasferibili, all’applicazione del divieto dei rigetti, passando per il fermo pesca e la concessione di aiuti pubblici. Temi questi al centro del lungo negoziato in corso sulla Pcp, che riprenderà la prossima settimana.

“Rilanciamo la necessità di efficaci strumenti che possano salvaguardare e incentivare la capacità delle nostre imprese di reggere la sfida del mercato globale. Una buona riforma non può prescindere dalla sostenibilità sociale ed economica del settore ” sottolinea Coccia.



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©