Politica / Politica

Commenta Stampa

Pesca:Federcoopesca, difesa Catania agricoltori vale anche per pescatori


Pesca:Federcoopesca, difesa Catania agricoltori vale anche per pescatori
06/06/2012, 16:06

“Apprezziamo l’intervento che il ministro Catania ha fatto per ribadire il ruolo di difensori dell’ambiente svolto dagli agricoltori, perché questo è vero anche per i pescatori”.

Lo afferma Massimo Coccia presidente Federcoopesca-Confcooperative in merito a quanto sostenuto dal ministro nel corso del Consiglio informale dei ministri europei di agricoltura e pesca, che si è tenuto ieri in Danimarca.

“Il tema al centro del confronto era l’agricoltura ma le affermazioni del ministro sono applicabili in pieno anche nella pesca”. In particolare l’associazione concorda con Catania sul fatto che “la prima politica ambientale da perseguire sia quella di mantenere sul territorio gli operatori del settore, agricoltori e pescatori, e per farlo è necessario assicurare una redditività adeguata alle imprese” .

Secondo l’associazione dovrebbero essere questo il principio cardine della riforma della Politica comune della Pesca.

Per la Federcoopesca oltre a sostenere gli imprenditori, è necessario non perdere “Il patrimonio culturale e socio-economico legato alla pesca. In questa ottica è fondamentale puntare sulla qualità e sulla riconoscibilità delle produzioni nazionali. I consumatori devono poter effettuare scelte consapevoli quando acquistano un prodotto ittico. L’unico elemento distintivo non può essere quello del prezzo”.





Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©