Politica / Regione

Commenta Stampa

Petrone e Pica in visita all'ospedale di Sant'Arsenio


Petrone e Pica in visita all'ospedale di Sant'Arsenio
26/07/2010, 17:07


NAPOLI - Continua il tour ispettivo dell’On. Petrone nei luoghi del disagio e della marginalità. Sabato mattina, su invito dell’On. Pica, è toccato alla struttura nosocomiale di S.Arsenio, in provincia di Salerno, dove al 3° piano è allocato un Hospice per malati terminali completamente ristrutturato ed arredato secondo le attuali normative vigenti, la cui gestione è affidata per legge al servizio sanitario distrettuale. “L’ innovazione strutturale però - tuona il Vice Presidente della V^ Commissione Sanità e Sicurezza sociale - non si sposa con quella organizzativo-gestionale, visto che l’unico medico responsabile dell’Hospice è andato in pensione circa 12 mesi or sono e, da quel momento, non si è provveduto alla sua sostituzione, affidando ad un infermiere professionale la responsabilità della struttura. La cosa paradossale - continua Petrone - è che in caso di emergenza l’unico infermiere di turno deve abbandonare la struttura di accoglienza ( …e ricordo per malati terminali) ed andare girovagando nell’ospedale per intercettare la disponibilità di qualche medico di buona volontà che possa intervenire. Tale atteggiamento oltre che evidenziare carenza di carattere organizzativo lede i diritti fondamentali e la dignità di chi vive in maniera drammatica gli ultimi stadi della propria vita”. L’On. Petrone, congiuntamente al collega Pica, provvederà ad informarne sia la V^ Commissione Sanità, sia il Presidente Caldoro, affinché si intervenga velocemente e con determinazione, per porre fine a questo insopportabile stato di cose.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©