Politica / Regione

Commenta Stampa

Petrone (PD): Audizione in commissione Sanità del comitato Ospedale Maresca


Petrone (PD): Audizione in commissione Sanità del comitato Ospedale Maresca
18/01/2011, 16:01

Questa mattina, su proposta della Vice Presidente della Commissione Sanità, Anna Petrone, una delegazione del comitato che da mesi si batte contro la chiusura del reparto materno infantile dell’Ospedale Maresca di Torre del Greco, è stata ascoltata in audizione in Consiglio regionale.
“Come avevo detto quando ho visitato l’ospedale di Torre del Greco – ha dichiarato la Vice Presidente Anna Petrone - ho chiesto al Presidente Schiano di affrontare in Commissione il problema relativo all’Ospedale Maresca. Un impegno che mi ero assunta con le donne di Torre del Greco che da mesi, insieme a molti cittadini, si battono per scongiurare il trasferimento del polo materno infantile presso il nosocomio di Boscotrecase”.
“Questa mattina – ha continuato Petrone - il Presidente e la Commissione hanno ascoltato in audizione la delegazione del comitato che ha spiegato le ragioni della loro battaglia. L’Ospedale di Torre del Greco, come ci hanno ricordato, serve un’utenza di circa 300.000 abitanti. In caso di chiusura l’utenza dovrebbe raggiungere la struttura di Boscotrecase, presidio a tutt’oggi non terminato, spesso inaccessibile, con 80 posti letto disponibili a fronte di 170 previsti dal Piano ospedaliero e l’ alternativa ulteriore per le donne del territorio interessato sarebbe l’utilizzo di strutture private come la clinica di S.Maria la Bruna, sede in tempi recenti di eventi tragici. Per questo – conclude Petrone - sono convinta che è possibile ricercare soluzioni che possano garantire il diritto alla salute delle donne e di tanti cittadini di quel territorio”.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©